Bando anno 2018 per interventi di miglioramento forestale sui boschi di proprietà comunale finanziati con i fondi funghi

L’unione Montana del Pinerolese in data 26 febbraio 2018 ha pubblicato e trasmesso ai soggetti beneficiari, la modulistica relativa all’assegnazione ai comuni membri di parte delle somme introitate dai versamenti per i titoli per la raccolta funghi epigei, per la realizzazione di interventi di miglioramento forestale sui boschi di proprietà comunale.

Gli interventi finanziabili sono i seguenti: sfolli, diradamenti, conversioni a fustaia, tagli fitosanitari per l’eliminazione di insetti e patogeni. Sono ammessi a finanziamento tutti gli oneri necessari per la completa esecuzione dei lavori, dal taglio sino all’esbosco e trasporto a carico autocarro del legname di risulta eventualmente disponibile.

Sono altresì ammesse le spese per la consulenza tecnica (redazione della documentazione tecnica, direzione lavori, dichiarazione di regolare esecuzione) da parte di un libero professionista abilitato, nella misura massima del 10% sull’importo dei lavori ammessi a contributo.

Il materiale legnoso esboscato risulterà a disposizione dei Comuni che decideranno in merito alla sua valorizzazione (uso interno, cessione a utenti di uso civico, vendita a ditte).

In presenza di un numero di richieste superiore alla disponibilità del fondo, gli interventi saranno assegnati in base alla data di ricevimento delle richieste.

Il contributo potrà, in caso di disponibilità del fondo inferiore all’entità dei contributi richiesti, essere limitato ad un massimale, potendo prevedere una compartecipazione dei richiedenti.

I comuni che intendono partecipare dovranno presentare domanda al seguente indirizzo pec: unionepinerolese@pec.umpinerolese.it, entro il 16 aprile 2018.

Modello domanda COMUNI 2018